Bobina d'acciaio cade dal Tir sulla rampa del cavalcavia

Giovedì 6 Dicembre 2018

MESTRE - Tragedia sfiorata a Mestre. Un grosso camion perde una gigantesca bobina di acciaio, pesante parecchie tonnellate sulla rampa cavalcavia che collega Marghera a Mestre, oggi 6 dicembre, in mattinata. La bobina ha sfondato il rimorchio ed è caduta sulla carreggiata, maciullando il manto stradale con il suo peso. Se fosse finita o rotolata su un'automobile l'avrebbe schiacciata. Invece nessun ferito, ma code e rallentamenti.  Si ripropone la problematica del transito camionistico di colli eccezionali e prodotti siderurgici pesanti lungo le vie principali di Mestre, Corso del Popolo, via Torino e Mestre centro.

Su richiesta dei Vigili del Fuoco che operano sul posto, il Raccordo per Venezia (Carbonifera) in direzione Venezia-Mestre è stato chiuso fino a poco dopo le 13, quindi è stato riaperto. Il traffico è stato deviato in Tangenziale di Mestre verso l'uscita Terraglio, con successive indicazioni per Mestre attraverso via Martiri della Libertà. Ci sono incolonnamenti sull'inizio del Raccordo per Venezia e alla rotatoria Marghera.
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Quelle prime uscite dei figli e i genitori fantasmi della notte

di Raffaella Troili