Caltanissetta, reddito di cittadinanza e cocaina: così un 46enne “arrotondava” il sussidio

Caltanissetta, fermato con 15 grammi di cocaina: «Comprata per rivenderla agli amici». Percepiva il Reddito di cittadinanza
2 Minuti di Lettura
Venerdì 17 Settembre 2021, 18:15

Ai poliziotti che lo hanno fermato a Caltanissetta con 15 grammi di cocaina in tasca, pari a circa 1.200 euro, ha ammesso di essere appena tornato in auto da Catania dove aveva comprato la droga per poi rivenderla ad amici e clienti. L'uomo, 46 anni, incensurato, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile per detenzione ai fini di spaccio.

Le indagini della polizia

Le indagini sul suo conto erano partite da alcuni vicini di casa dell'uomo che, negli ultimi tempi, avevano notato uno strano via vai dalla sua casa nel Comune di Santa Caterina Villarmosa, in provincia di Caltanissetta e avevano avvisato la polizia.

Roma, guardia giurata di giorno e pusher la notte: arrestato

Percepiva il Reddito di cittadinanza

Secondo quanto ricostruito la cocaina, acquistata con i soldi del Reddito di cittadinanza che percepiva, veniva venduta agli amici che ormai erano diventati veri e propri clienti. Al momento su disposizione della Procura della Repubblica di Caltanissetta, l'uomo si trova agli arresti domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA