Cadavere carbonizzato nell'auto in fiamme a Siena

Sabato 15 Giugno 2019
Un cadavere carbonizzato nell'auto in fiamme. I vigili del fuoco di Siena. Incidente nella notte: finisce fuori strada con l'auto, che si incendia e muore carbonizzato. È successo poco dopo le 1,30, in località Strove lungo la Strada di Acquaviva, nel comune di Monteriggioni. La vittima R.C., aveva 53 anni ed era residente a Monteriggioni. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l'uomo, contabile di una ditta del Senese, era stato a cena con i colleghi di lavoro in un ristorante di Poggibonsi (Si) e sembra che stesse già poco bene quando è risalito in auto per rientrare a casa. Probabilmente è stato colto da un malore poco dopo mentre era alla guida.

L'auto su cui viaggiava è finita in mezzo a un campo con l'erba alta almeno un metro e il motore è rimasto accesso quando ha finito la sua corsa vicino a un fosso. A innescare l'incendio è stato quasi certamente il surriscaldamento del motore. Sul posto sono arrivati e vigili del fuoco del comando di Siena. Dopo le operazioni di spegnimento all'interno della vettura sono stati rinvenuti i resti carbonizzati del 53enne. Per i rilievi e le indagini del caso sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale.
Ultimo aggiornamento: 10:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma