ULTIMA ORA

Busto Arsizio, baby gang bullizza anziano disabile: sette minorenni bloccati dalla polizia

Venerdì 18 Settembre 2020
Busto Arsizio, baby gang bullizza anziano disabile: sette minorenni bloccati dalla polizia

Provocazioni, sputi e persino il lancio di un panino. La follia del branco si è scagliata su un anziano disabile di Busto Arsizio, in provincia di Varese. Erano in sette, tutti minorenni, tra i 13 e 15 anni, che se la sono presa con il pensionato coprendolo di insulti. Sono stati tutti segnalati  alla Procura della Repubblica per i Minorenni  dalla Polizia di Stato che è intervenuta con una volante per fermarli. A quanto emerso il gruppetto si sarebbe scagliato sul pensionato mentre era seduto su una panchina del centro cittadino. 

Legionella, a Busto Arsizio 16 casi e un morto. Gallera: «Accertamenti in corso»

L'aggressione verbale è continuata anche dopo l’intervento a difesa dell'anziano di una persona divenuta anch’essa oggetto di sputi e insulti. Inoltre una donna, che si è presentata inizialmente come la zia di una dei minorenni, ha avvicinato minacciosamente i due. 
La donna si è allontanata disinteressandosi della presunta nipote, rivelatasi poi una semplice conoscenza. I minori sono stati tutti accompagnati al commissariato di via Foscolo dove sono stati identificati e affidati ai genitori, nel frattempo chiamati per recuperare i figli. Gli agenti hanno provveduto a stilare un verbale sull'accaduto e destinato alla magistratura minorile, per attivare l'intervento dei servizi sociali, in attesa della querela di parte.
 

 

Ultimo aggiornamento: 11:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA