Brescia, arrestato il padre separato barricato in casa con il figlio di 4 anni: l'uomo ha precedenti per violenza

Trattative con i carabinieri ancora in corso. L'uomo è separato dalla compagna, di origine romene, e per il padre erano stati disposti incontri protetti a tutela del figlio

Brescia, arrestato il padre separato barricato in casa con il figlio di 4 anni: l'uomo ha precedenti per violenza
3 Minuti di Lettura
Giovedì 6 Ottobre 2022, 06:53 - Ultimo aggiornamento: 7 Ottobre, 09:16

Dopo un'intera notte barricato in casa con il figlio di 4 anni, il padre separato che si è chiuso in casa a Roncadelle, nel Bresciano, ha aperto ai carabinieri. Ieri pomeriggio aveva strappato il bimbo dalle mani dell'assistente sociale durante un incontro protetto per poi darsi alla fuga. Minacciando l'assistente sociale aveva mostrato anche una pistola che non è chiaro se fosse vera. L'uomo ai militari aveva chiesto tempo prima di aprire la porta e restituire il bambino che sta comunque bene, secondo quanto ricostruito dagli stessi carabinieri che da ieri sera hanno isolato l'intera area dove abita l'uomo. 

«La questione si è risolta. Il bambino sta bene e il padre si è pentito del gesto che ha fatto. Tecnicamente è un sequestro di persona e sarà arrestato». Lo ho detto il procuratore di Brescia, Francesco Prete, uscendo dall'appartamento di Roncadelle

Alessia Piperno, Teheran fa muro sulla liberazione della travel blogger romana

Come sta il bambino

I carabinieri di Brescia hanno parlato al telefono con il bambino di quattro anni. L'uomo ha precedenti per violenza domestica. Il bambino sta bene.  L'uomo è in casa sua a Roncadelle, nel Bresciano, e i carabinieri hanno sentito parlare il bambino, che ha quattro anni, fino a questa notte alle due. Poi la telefonata. 

 

Chi è l'uomo

Il trentacinquenne di origini romene si trovava agli arresti domiciliari dopo che un anno fa aveva aggredito l'ex moglie e l'avvocato della donna sempre per questioni legate al bambino che lui avrebbe voluto vedere più spesso. Ora è accusato di sequestro di persona per essersi presentato ieri all'incontro protetto per vedere il figlio, armato di una pistola con matricola abrasa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA