Caro-bollette, a Portofino bonus da 400 euro anche per i vip: l'iniziativa del sindaco (indipendentemente dall'Isee)

Il "flat bonus" verrà messo a disposizione per tutti i cittadini, basterà fare richiesta al comune, non è necessario presentare alcun modello Isee

Portofino, bonus da 400 euro contro il caro bollette anche per i ricchi: Matteo Viacava il sindaco che "aiuta" i Vip
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 28 Settembre 2022, 14:48 - Ultimo aggiornamento: 29 Settembre, 09:05

Un bonus fino a 400 euro contro il caro bollette a disposizione di tutti i cittadini residenti, anche quelli più ricchi, nessuno escluso. L'iniziativa volta a contrastare il caro bollette nell'elegante borgo ligure, è stata annunciata dal sindaco di Portofino, Matteo Viacava «per sostenere tutti gli abitanti ad affrontare il caro energia».

Meloni, il programma: dal caro-bollette al sostegno alla natalità, tutte le misure

Flat bonus per tutti: anche per i vip

Un flat bonus, per il quale si potrà inoltrare domanda al Comune con allegato il proprio Iban. Non sarà richiesto nessun modello Isee. I cittadini che hanno la residenza nella piccolissima località marittima, seppur tra le più esclusive del Mediterraneo, sono in tutto 416. Analizzando il bilancio comunale la giunta ha stabilito che era possibile erogare un sostegno economico per aiutare i residenti con l'aumento delle utenze. 

Anche se potranno accedere al bonus coloro che probabilmente potrebbero non averne bisogno, sarà data comunque priorità a: famiglie con figli, anziani e i disabili. Viacava ha commentato non precludere alcun limite di reddito per ottenere il bonus, non è altro che un modo per attrarre residenti e quindi aumentare la popolazione locale. «Uscirà a gennaio, prevederà diversi incentivi per chi sceglierà di venire a vivere qui», conferma Viacava.

Carlo Calenda e il messaggio a Meloni: «Emergenza bollette, noi pronti a dare consigli»

© RIPRODUZIONE RISERVATA