Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bolzano, coppia scomparsa: arrestato il figlio Benno Neumair

Bolzano, coppia scomparsa: arrestato il figlio Benno Neumair
2 Minuti di Lettura
Venerdì 29 Gennaio 2021, 10:01 - Ultimo aggiornamento: 30 Gennaio, 07:41

E' stato arrestato nella notte Benno Neumair, il figlio di Laura Perselli e Peter Neumair, la coppia scomparsa la sera del 4 gennaio a Bolzano. L’accusa è di omicidio volontario e occultamento di cadavere. Non è ancora chiaro quali nuovi elementi gli inquirenti abbiano raccolto contro il trentenne istruttore di fitness, anche se fin da quando era stato sentito come testimone c’erano molti punti che non tornavano nella sua ricostruzione. Il più importante era il buco di mezz’ora nel suo alibi: il suo telefonino infatti era rimasto staccato dalle 21.32 alle 21.57 della sera del 4 gennaio in cui sono i scomparsi i suoi genitori.

In questi giorni i legali di Benno avevano fatto sapere che il giovane si proclamava innocente, definendo alquanto fantasiose le tesi di ricostruzione delle forze dell’ordine. «Lo abbiamo accompagnato noi in Procura per farlo costituire spontaneamente» ha detto l'avvocato difensore Angelo Polo, legale di Benno Neumair. Il 30enne, si apprende, non avrebbe confessato. 

Coppia scomparsa a Bolzano, amica consegna i vestiti che il figlio indossava l'ultima sera di Peter e Laura

Coppia scomparsa, si cerca ancora nell'Adige: Benno, il figlio indagato per omicidio, resta in libertà

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA