Bimbo di tre anni scivola da uno scoglio e rischia di annegare: adesso è grave

Mercoledì 21 Agosto 2019

Un bimbo di tre anni è ricoverato in gravi condizioni nel reparto Terapia intensiva del Policlinico di Bari per un principio di annegamento dopo essere scivolato su uno scoglio cadendo in mare. È successo nel primo pomeriggio nella spiaggia del Canalone del capoluogo pugliese.

Bimba di 3 anni cade in piscina e rischia di annegare: salvata dal papà con le manovre di primo soccorso
Mirabilandia, l'agonia di Edoardo sott'acqua per 3 minuti. L'autopsia: «Escluso il malore»

Sul posto è intervenuto personale del 118 che è riuscito a rianimare il piccolo che cadendo pare abbia battuto la testa. A raccogliere le dichiarazioni dei genitori riguardo alle cause dell'incidente è stato il personale della polizia in servizio al Policlinico che ha poi eseguito un sopralluogo nella zona dove il piccolo è scivolato.

Ultimo aggiornamento: 20:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma