Muore a 12 anni per una malattia rarissima: tutto è cominciato con un mal di stomaco

Lunedì 9 Settembre 2019
Muore a 12 anni per una malattia rarissima: tutto è cominciato con un mal di stomaco

Morire a 12 anni per una malattia rarissima: il basket di Cecina piange Gabriele Patisso, morto ieri pomeriggio nel giorno del compleanno del papà, come riporta il Tirreno. «Oggi è una giornata nera - scrive il presidente Elio Parietti sulla pagina Facebook del Basket Cecina -. Dopo aver lottato con tutte le sue forze, come ha sempre fatto anche sul campo di gioco con i suoi compagni nella nostra U13, ci lascia il nostro amato Gabriele. A babbo Stefano, mamma Stefania e la sorella Francesca va il nostro più grande abbraccio. Ciao piccolo grande guerriero...».

Caserta, bambino di 7 anni investito da un'auto: morto nella notte in ospedale
Bambino morto a 7 anni per un'otite: «Niente antibiotico, solo camomilla». Condannati i genitori


Una malattia arrivata all'improvviso, quando Gabriele ha raccontato ai genitori di avere mal di stomaco. Trasferito dal pronto soccorso di Cecnia prima al Meyer a Firenze poi all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, è rimasto in cura fino alla morte. A giocare a basket non è più tornato. Si trattava di una malattia autoimmune e rarissima che gli ha aggredito il fegato e nemmeno il trapianto è stato sufficiente. 

Ultimo aggiornamento: 17:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma