Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bambino ferito dal proiettile a Cortefranca è fuori pericolo, guardia giurata indagata per lesioni

Potrebbe lasciare in giornata la terapia intensiva

Bambino ferito da proiettile a Cortefranca è fuori pericolo. Guardia giurata che ha sparato indagata per lesioni
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 17 Agosto 2022, 12:15 - Ultimo aggiornamento: 12:30

Il bambino di due anni colpito da un proiettile vagante nella serata di Ferragosto a Cortefranca, nel Bresciano è fuori pericolo. Lo hanno dichiarato i medici dell'ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

Brescia, guardia giurata spara ai cartelli stradali e ferisce bimbo alla finestra. Padre: «Lo hai ammazzato»

Bambino colpito da un proiettile, come sta

Già in giornata il bambino, che nella notte tra lunedì e martedì è stato operato, potrebbe lasciare la terapia intensiva.

 

Indagata la guardia giurata per lesioni gravissime

Proseguono le indagini dei carabinieri su quanto accaduto. La guardia giurata di 46 anni che ha sparato è indagata a piede libero per lesioni gravissime. Indagate anche le due persone che erano con lui e che a turno avrebbero sparato. Devono rispondere di di danneggiamenti, esplosioni pericolose e porto abusivo di armi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA