Bimbi maltrattati all'asilo, offese e minacce in friuliano di due maestre

Sabato 21 Dicembre 2019
Bimbi maltrattati all'asilo, offese e minacce in friuliano di due maestre

UDINE Bambini dell'asilo maltrattati dalle maestre: le indagini sono state avviate dopo la segnalazione all'assistente sociale da parte di una madre la cui figlia si rifiutava di andare a scuola. La donna si era insospettita dopo che la bambina le aveva fatto racconti di punizioni estreme che, però, non hanno trovato alcun riscontro dalla Polizia. L'assistente sociale si era quindi rivolta alla Questura di Udine.

Urla, minacce e strattoni ai bimbi dell'asilo: due maestre sospese 8 mesi

Nel corso delle indagini gli investigatori hanno sentito numerosi genitori i quali hanno raccontato di punizioni e offese rivolti ai propri figli da parte di due maestre. Intorno a queste due insegnanti si è poi concentrata l'attenzione degli investigatori. Dalla visione delle immagini delle telecamere installate, sono stati riscontrati diversi casi in cui le due maestre offendevano i bambini verbalmente con epiteti e minacce, in italiano e talvolta in friulano. A una delle due insegnanti in particolare vengono anche contestati episodi di lievi maltrattamenti fisici con bimbi strattonati.

Scuolabus si ribalta per evitare un cervo: sei bimbi di 4 anni portati all'ospedale

Ultimo aggiornamento: 15:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma