Incidente sull'A1, tamponamento tra due mezzi pesanti: riaperta autostrada

Stop ai mezzi all'altezza di Modena

A1 chiusa, tamponamento tra due mezzi pesanti: 5km di coda
2 Minuti di Lettura
Giovedì 11 Novembre 2021, 10:26 - Ultimo aggiornamento: 15:38

È stata riaperta alle 11.30 l'Autostrada del Sole in direzione nord fra i due caselli di Modena, che era stata chiusa a causa di un incidente fra due mezzi pesanti. Resta chiuso, invece, il transito in direzione Bologna, con uscita obbligatoria a Modena nord. Rimangono cinque chilometri di coda tra Valsamoggia e Modena Sud, e sei chilometri tra Reggio Emilia e Modena Nord. Le ripercussioni sul traffico riguardano anche la viabilità ordinaria. I disagi sono accentuati dal fatto che quello dell' A1 fra Bologna e Modena è un tratto strategico della viabilità italiana, visto che fa da «raccordo» anche per l'Autostrada del Brennero e l'Adriatica.

Il tratto di autostrada ora riaperto in direzione nord era stato precedentemente chiuso a causa di un incidente avvenuto all'altezza del km 164 in direzione Bologna che ha visto coinvolti due mezzi pesanti e a seguito del quale un palo ripetitore è stato urtato. Proprio per consentire le operazioni di messa in sicurezza dello stesso ripetitore resta chiuso il tratto in direzione Bologna. Ai viaggiatori diretti verso Milano si consiglia di uscire a Valsamoggia, percorrere la Via Emilia e rientrare in autostrada a Modena nord. Agli utenti diretti verso Bologna, invece, si consiglia di uscire a Reggio Emilia e rientrare in autostrada a Modena sud dopo aver percorso la Via Emilia.

Riaperto anche il tratto in direzione sud

Riaperto sull'autostrada A1, intorno alle 14.15, il tratto compreso tra Modena nord e Modena sud in direzione sud, verso Bologna, precedentemente chiuso a causa di un incidente avvenuto in mattinata all'altezza del chilometro 164 - in direzione proprio del capoluogo emiliano - che ha visto coinvolti due mezzi pesanti e a seguito del quale un palo ripetitore è stato urtato. Intorno alle 11.30, il tratto autostradale era già stato riaperto in direzione Milano. Per consentire il ripristino delle barriere di sicurezza danneggiate, attualmente il traffico verso Bologna circola su due corsie delle quattro disponibili e si registrano 6 chilometri di coda in diminuzione. Ai viaggiatori diretti a sud viene consigliato di uscire a Reggio Emilia e rientrare in autostrada a Modena sud dopo aver percorso la Via Emilia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA