Bloccata dalla neve mentre corre in ospedale, 37enne partorisce in auto aiutata dai carabinieri

Sabato 5 Gennaio 2019
E' rimasta bloccata per la neve ed è stata costretta a partorire in auto. Sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana, in provincia di Brindisi, ad aiutare una donna di 37 anni in stato di gravidanza e in fase di rottura delle acque, che si stava recando in Ospedale proprio per partorire ma che era rimasta bloccata in auto a causa del ghiaccio, insieme ai parenti che la stavano accompagnando, lungo la strada provinciale 52 tra San Marzano di San Giuseppe, in provincia di Taranto e Francavilla. La vettura non riusciva a proseguire la marcia così uno dei militari si è messo alla guida dell'auto della partoriente ed è riuscito a raggiungere tempestivamente la struttura ospedaliera nonostante le difficoltà che avevano rallentato i mezzi di soccorso del 118. A poche ore di distanza dal ricovero, la donna ha partorito regolarmente dando alla luce il proprio bambino. Ultimo aggiornamento: 18:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma