Uomo annega nelle acque di Torre Chianca a Lecce

Martedì 25 Giugno 2019
Tragedia al mare, uomo annega nelle acque di Torre Chianca

Tragedia intorno a mezzogiorno nelle acque di Torre Chianca, marina di Lecce. Un uomo di 66 anni è annegato nel tratto di spiaggia libera che si trova tra due lidi.

Non è ancora chiaro se si sia trattato di un malore. A tentare di trarlo in salvo portandolo a riva è stato un ragazzo immigrato. Poi i bagnanti hanno praticato un massaggio cardiaco per circa 30 minuti in attesa dell'arrivo dei sanitari del 118 che hanno tentato invano di rianimarlo.

LEGGI ANCHE: Ragazzo di 15 anni disperso in mare a Giulianova: sempre meno speranze di ritrovarlo in vita

I residenti hanno protestato per l'assenza di una postazione di pronto soccorso nella frequentata marina. Ad oggi infatti Torre Chianca è uno degli 8 punti di soccorso ancora scoperto. 

LEGGI ANCHE Bimbo affoga nello stagno di casa, lo strazio del papà: «Non me lo perdonerò mai»

 

Ultimo aggiornamento: 13:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’incubo di vivere per 34 ore sulla barella al pronto soccorso

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma