Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Anacapri, obbligatorio baciarsi sul Belvedere. Il Comune istalla il cartello «zona romantica»

L'amministrazione ha accolto la proposta di Simone Acampora, 23enne anacaprese, che aveva chiesto al Comune di installare nella zona del Faro di Punta Carena un cartello da lui ideato

Anacapri, obbligatorio baciarsi sul Belvedere. Il Comune istalla il cartello «zona romantica»
2 Minuti di Lettura
Venerdì 5 Agosto 2022, 13:30 - Ultimo aggiornamento: 7 Agosto, 11:16

«Zona romantica, obbligatorio baciarsi». Così recita la scritta del cartello issato sul sul Belvedere del Sognatore ad Anacapri dove, da oggi, i visitatori saranno obbligati a scambiarsi un bacio. A stabilirlo è l'amministrazione comunale che ha accolto la proposta di Simone Acampora. Il 23enne anacaprese aveva infatti chiesto al Comune di installare nella zona del Faro di Punta Carena proprio un cartello stradale, da lui stesso ideato, con la scritta «Zona romantica, obbligatorio baciarsi» e il disegno di due che lo fanno.

Jennifer Lopez in concerto a Capri: camere fino a 18mila euro per il weekend di fine luglio

Il Belvedere è un piazzola romantica che affaccia sul mare di Punta Carena alla base del rosso faro che di notte indica la rotta ai naviganti. Qui, attraverso una scala ricavata nella roccia, si accede allo spazio dove da ieri campeggia il cartello circolare tutto blu con la silhouette dei volti di due innamorati che si baciano e poi la scritta, accompagnata dalla dedica che recita: «Anacapri, tu si na cosa grande!». Il Belvedere del Sognatore è un luogo molto frequentato dai giovani e dai meno giovani attratti in questo punto lontano dell'isola dalla sua particolare bellezza naturale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA