ULTIMA ORA

Allarme chimico in Trentino, fuga di sostanza gassosa da azienda farmaceutica. Protezione civile: state a casa

Mercoledì 2 Settembre 2020
2
Allarme chimico in Trentino, fuga di sostanza anti batterica da azienda farmaceutica: popolazione chiusa in casa

A Rovereto, in Trentino, la Protezione civile consiglia precauzionalmente i residenti della zona di rimanere in casa a causa di una perdita dallo stabilimento farmaceutico Sandoz che ha provocato l'immissione di sostanze gassose in atmosfera: si tratterebbe di potassio clavulanato, un gas prodotto da un batterio.

Sono in corso le operazioni delle squadre speciali dei vigili del fuoco con il nucleo Nbcr e dell'Appa, l'Agenzia provinciale per la protezione ambientale, intervenute a seguito di una segnalazione arrivata dallo stabilimento.

Dalle prime informazioni risulta che la perdita sia già stata individuata dalla squadra di emergenza della stessa Sandoz, che ha comunque richiesto il supporto delle strutture provinciali. Ô in corso in questi minuti una riunione di emergenza per valutare la situazione.

Ultimo aggiornamento: 12:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA