Lamezia, ex agente di polizia penitenziaria trovato morto nella sua auto: ucciso con tre colpi di pistola

Domenica 20 Ottobre 2019
Lamezia, ex agente di polizia penitenziaria trovato morto nella sua auto: ucciso con tre colpi di pistola

Il cadavere di un ex agente di polizia penitenziaria, ucciso con alcuni colpi di pistola, é stato trovato dai carabinieri a Sambiase di Lamezia Terme. Il corpo era al posto di guida della sua automobile. A trovare il cadavere, dopo una segnalazione giunta al 112, sono stati la scorsa notte i carabinieri della compagnia di Lamezia Terme. L'ex agente, secondo quanto é emerso dalle prime indagini, sarebbe stato ucciso con almeno tre colpi di pistola sparatigli da distanza ravvicinata. L'omicidio sarebbe avvenuto poco prima del ritrovamento del cadavere.

LEGGI ANCHE Uomo ucciso a colpi di pistola a Pinerolo: omicida in fuga, posti di blocco nel Torinese

Secondo quanto emerso dalle prime indagini dei carabinieri del Gruppo di Lamezia Terme, sotto le direttive della Procura della Repubblica lametina, l'omicidio non sarebbe da collegare ad un movente legato ad ambienti della criminalità organizzata. L'identità della vittima, al momento, non é stata resa nota dagli investigatori, in attesa che vengano avvertiti i familiari dell'ex agente.

Ultimo aggiornamento: 09:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma