CORONAVIRUS

Conte all'Onu: «Trasformare questa crisi in opportunità»

Giovedì 28 Maggio 2020
Conte all'Onu: «Trasformare questa crisi in opportunità»

Il premier Giuseppe Conte è intervenuto poco fa al summit virtuale all'Onu sul coronavirus: «Il virus ha mostrato la nostra fragilità globale, ora serve rafforzare la nostra 'resilienza' e i nostri sistemi sanitari, ma anche proteggere e ricostruire su una nuova base il nostro tessuto sociale ed economico». Conte, poi, nel suo intervento al summit virtuale Onu ha affermato che «dobbiamo tramutare la crisi in un'opportunità per trasformare le nostre società. L'Italia agirà di conseguenza, non solo perché crediamo fortemente in un multilateralismo efficace, ma anche perché sentiamo una particolare responsabilità come presidenza entrante del G20».

Telefonata Conte-Von der Leyen. Recovery Fund ma non solo nel colloquio telefonico tra il premier Giuseppe Conte e la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen. Palazzo Chigi rende noto che tema del colloquio con la presidente della Commissione Europea è stato anche il nuovo quadro finanziario pluriennale.

Conte in pressing sui tempi: i primi soldi entro fine anno

Svolta Ue, il piano per l’Italia. Recovery Fund: 750 miliardi di aiuti, per il nostro Paese 173, di cui 82 a fondo perduto

Ursula von der Leyen: «Recovery Plan per rimodellare l'economia, ispirato a sostenibilità, salute e digitale». «Il Recovery Plan è ispirato a sostenibilità e investimenti in salute e trasformazione digitale. Il tutto volto a ridurre le diseguaglianze. Non stiamo ricostruendo la nostra economia ma la stiamo rimodellando». Lo ha detto la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen durante il summit di alto livello dell'Onu che punta a sviluppare una risposta globale coordinata per mitigare l'impatto sociale ed economico del coronavirus. «Il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile è oggi più cruciale che mai», ha aggiunto.
 

 
 

Ultimo aggiornamento: 16:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA