Aggredito dal branco per portargli via il cellulare: arrestati due minorenni

Venerdì 28 Febbraio 2020
La Polizia all'Aquila ha arrestato due minorenni per i reati di rapina, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e denunciato un altro per il reato di rapina in concorso.

Nello specifico, alle ore 19.40 di ieri giungeva in Questura una telefonata da parte di un giovane che chiedeva aiuto per una aggressione, con relativa sottrazione del cellulare, subita poco prima all’interno del centro commerciale Globo da parte di altri ragazzi minorenni.

Prontamente giungevano sul posto due equipaggi delle volanti che, acquisite le prime descrizioni degli aggressori, riuscivano, in breve tempo, a rintracciare i tre minori ed a recuperare il cellulare.

I tre aggressori portati in Questura venivano subito riconosciuti dalla parte lesa.
Il magistrato disponeva l’arresto per due di loro e la denuncia il stato di libertà per il terzo. Ultimo aggiornamento: 12:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani