Merelli sempre attento e sicuro,
Zanchi e il rosso che pesa:
le pagelle del Rieti a Monopoli

Giovedì 27 Febbraio 2020 di Mattia Esposito
Davide Merelli (foto Riccardo Fabi/Meloccaro)
RIETI - Diamo i voi ai protagonisti del match tra Monopoli e Rieti. Merelli bravo e sicuro, ottimo Kalombo,. Tiraferri salva, Zampa si adatta bene nel ruolo di centrale. 

MERELLI 7
Sempre attento e sicuro, tra i pali e in uscita. Provvidenziale nel secondo tempo con un paio di interventi. Non può nulla invece sul destro di Fella nel recupero

KALOMBO 6,5
Torna nei tre di difesa, ed è autore di una buonissima prova. Nonostante l’inferiorità numerica, se il Rieti soffre meno è anche merito suo, che ha anche strappi per ripartire

ZAMPA 6
Adattato nel ruolo di centrale difensivo è protagonista di una partita attenta e senza particolari sbavature. Nel primo tempo prova a farsi vedere con un calcio di punizione pericoloso. 

FIUMARA 6
Anche per lui prestazione ordinata e senza errori degni di nota

VIGNATI 6
Rispetto alla precedente “tornata” sulla panchina amarantoceleste Caneo ha qualche soluzione in più, e anche Vignati sotto questo punto di vista sarà utilissimo. Anche per lui discreta prestazione

TIRAFERRI 6
Nel primo tempo è provvidenziale nel salvare un gol sulla linea. L’inferiorità numerica lo condiziona in fase di spinta. 

SERENA 6
Altra buona prova del centrocampista, sempre più certezza. 

ESPOSITO 6
Entra a partita in corso e ci mette grande impegno quando c’è da stringere i denti. 

TIRELLI 6,5
Difficile in questo momento fare a meno del cuore del capitano. Altra bella prestazione a tutto campo per lui 

ZANCHI 5
Rimedia due gialli nel giro di pochi minuti, e sono entrambi ingenui. Nel primo tocca con il braccio volontariamente per portarsi avanti il pallone, nel secondo è anche sfortunato perché sembra perdere l’equilibrio, ma fallo e doppio giallo ci stanno. Chiaro però che l’episodio condizioni l’andamento del match

DE PAOLI 6
L’inferiorità numerica condiziona soprattutto gli attaccanti, costretti al lavoro di sacrificio e poco pericolosi davanti. 

RUSSO 6
Nel finale prova a mettere un po di panico nella retroguardia del Monopoli con qualche accelerazione palla al piede, che non porta a grandi occasioni ma utile a tenere lontana la squadra di Scienza. 

CANEO 6,5
L’impressione è che solo lui, in questo momento, possa riuscire a guidare il Rieti verso una salvezza sempre più complicata. La squadra avrebbe indubbiamente meritato il pareggio per la capacità di gestire l’inferiorità numerica prolungata. Alle porte c’è la sfida contro una Sicula Leonzio che il tecnico dovrà preparare nei minimi dettagli, ma senza lo squalificato Zanchi. Una gara da dentro fuori per il suo Rieti, che comunque è piaciuto. Ultimo aggiornamento: 10:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA