DIETA

Cibi pericolosi per il cervello, ecco quali alimenti lo fanno "soffrire"

Venerdì 14 Febbraio 2020
4

Dieta, un’alimentazione sana ed equilibrata, composta di alimenti genuini e poco raffinati, è alla base del benessere fisico ma anche psichico: alcuni cibi, infatti, sono considerati dannosi per il cervello e a lungo andare possono portare a un calo della memoria o a un decremento della sua elasticità con rischio di demenza. Tra gli alimenti ritenuti nemici numeri 1 del cervello quelli troppo zuccherati o i cibi pronti. 

LEGGI ANCHE Sirt, cos'è la dieta del gene magro che conquista i vip, da Adele a Pippa Middleton

Tra i nemici della salute del cervello troviamo le bibite zuccherate: aumentano il rischio Alzheimer. Le farine bianche e i carboidrati raffinati diminuiscono alcune funzioni legate alla memoria: l'ippocampo si infiamma di più. Anche i cibi pronti e preconfezionati , a causa di conservanti e idrogenati, fanno alzare il rischio di Alzheimer. No all'uso dell'aspartame: questo dolcificante artificiale inibisce l'area del cervello che regola le emozioni. Il nemico peggiore del cervello è l'alcol: abusarne porta alla riduzione del volume e alla perdita di neurotrasmettitori.

LEGGI ANCHE San Valentino, i cibi giusti per accendere la serata: «Peperoncino, frutti di mare e avocado»

Ultimo aggiornamento: 16 Febbraio, 14:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma