Melli convocato per l'All Star Game: sostituirà Ayton nel Rising Star

Giovedì 13 Febbraio 2020
Nicolò Melli

Un italiano all'All Star Game. Nicolò Melli si prende la sua meritata ribalta Nba e viene convocato per il Rising Star - la sfida tra i giovani talenti della lega - che aprirà domani il fine settimana delle stelle a Chicago. A spalancare le porte dell'All Star Game all'azzurro è stato l'infortunio alla caviglia sinistra di Deandre Ayton che ha costretto la prima scelta
assoluta al Draft 2018 a rinunciare al suo posto nel roster del team "Resto del Mondo". Nicolò Melli, alla sua prima stagione in Nba, parteciperà quindi alla sfida fra giocatori al primo e secondo anno nella lega, divisi fra Us Team e World Team che si svolgerà nella notte italiana fra venerdì e sabato. Il 29enne lungo emiliano è il terzo italiano a giocare la partita che apre il week-end dopo Andrea Bargnani e Danilo Gallinari e il quarto italiano in assoluto a partecipare all'All Star Game considerando anche Marco Belinelli che vinse la gara del tiro da tre punti con la maglia dei San Antonio Spurs. 

Ultimo aggiornamento: 19:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi