PAGELLE

Sanremo 2020, diretta. Le pagelle dei look dell'ultima serata: Achille Lauro 10 in versione Elisabetta I. La più sexy è Elodie

Sabato 8 Febbraio 2020 di Costanza Ignazzi

Sanremo 2020, puntata finale di un Festival che dal punto di vista dei look ci ha riservato poche sorprese ma anche qualche effetto speciale (leggi alla voce Achille Lauro). La maggior parte degli outfit non hanno convinto, molti sono risultati scontati, insomma non ci hanno fatto sognare. Ecco le nostre pagelle dell'ultima serata in tempo reale:

LEGGI ANCHE Sanremo 2020, le pagelle dei look della prima serata
LEGGI ANCHE Sanremo 2020, pagelle look quarta serata

Elettra Lamborghini: 7
Chiusura del Festival come l'apertura per la giovane ereditiera, che sceglie di nuovo una tuta spagnoleggiante tutta in trasparenza di Marinella Spose. Sarà che ormai siamo abituati al suo stile "sobrio", sarà che è tutto meglio della tutina della prima serata, ma non ci dispiace. Unico appunto: forse poteva scegliere un intimo un po' più "invisibile". 

Achille Lauro: 10
"Prenditi gioco di me che ci credo", canta: ed è proprio ciò che ha fatto in prima persona per tutte queste - lunghissime, se non fosse stato per lui - serate di Sanremo. Stasera è Elisabetta I Tudor, «vergine sposa della patria e difensore della libertà», in versione anni 70 (ovviamente firmata Alessandro Michele): il viso incorniciato da centinaia di perle, la parrucca rossa, la camicia con strascico di chiffon. In questo Festival assolutamente soporifero dal punto di vista della moda solo Lauro ci ha dato quel brivido: carnevalesco, esagerato, marchesa, David Bowie, novello Renato Zero. Comunque, indimenticabile. 

Levante: 8
Come anticipato, Levante stasera sfoggia l'ultimo modello dello stilista siciliano Marco De Vincenzo, questa volta in nero. Il vero tocco di classe che illumina un outfit non capito da molti sono i sandali con plateau color bronzo e il trucco, pesante e perfetto. 

Irene Grandi: 7
Dopo il salto di qualità di ieri con il look (finalmente) grintoso, Irene scivola di nuovo un po' negli anni Duemila con l'abito sui toni del'argento con la scollatura morbida. È nel suo stile, ma dopo ieri sera ci aspettavamo un po' di più.  

Francesca Sofia Novello: 5
Dopo gli abiti troppo austeri di ieri sera siamo passati direttamente alla versione "Barbie luce di stelle". La linea dell'abito è invidiabile, ma questo turchese paillettato non è il suo colore e complessivamente l'effetto è un po' Spelacchio. Bocciata, di nuovo. 

Sabrina Salerno: 7
Capiamo tutte le scelte, ma quella di vestirsi uguale ad Amadeus proprio no. Sabrina Salerno, che in questi giorni aveva già oscillato tra il mood femme fatale e quello donna in carriera, stasera punta sul tailleur. Una telefonata, prima di vestirsi, potevano farsela. Però quando canta Boys Boys Boys è sempre cult. 

Diletta Leotta: 6
Forse la bellezza capiterà pure, ma lo stile - evidentemente - no: mini abito, con strascico, cut out e chi più ne ha più ne metta. Insomma: il troppo stroppia, il look non convince. E lei non arriva alla sufficienza.
 

 

Elodie: 9
Ormai associamo lei alla iper scollatura Versace, che ha sfoggiato quasi tutte le sere. Il modello lungo, stasera, è mozzafiato e la vera chicca che stempera sono le mollette bronze nei capelli (occhio, must have in arrivo). Promossa a pieni voti. 
 

 

Cristiana Capotondi: 8
L'abito all'apparenza sembra un po' austero dietro è tutt'altra storia: scollatura bellissima, come lei che la indossa estremamente bene. E ha pure le spalline: anni Ottanta vi amiamo, Cristiana ti promuoviamo. 
 


 

Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio, 02:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani