Velletri, cadavere ritrovato in una cunetta: forse investito da un'auto pirata

Lunedì 27 Gennaio 2020

Il corpo di un uomo è stato ritrovato in una cunetta in via dei Cinque Archi a Velletri. Si tratta di un 55enne del posto e le indagini delle forze dell'ordine sono in corso per stabilire se si tratta di un decesso naturale o se, come si teme, sia stato investito dall'auto di un pirata. Il ritrovamento è avvenuto poco dopo le 9.30. A dare l'allarme della scomparsa era stato questa mattina il fratello che non avendo più notizie dell'uomo da ieri sera, ha avvertito i Carabinieri. Anche i familiari hanno partecipato alle ricerche ed è  stato poi un cugino della vittima a rinvenire il corpo in una cunetta in via dei Cinque Archi.

Ultimo aggiornamento: 17:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi