Europei, il Setterosa si arrende alla Spagna. Domani tocca al Settebello iridato

Lunedì 13 Gennaio 2020
Sconfitta contro la Spagna per il Setterosa
Un Setterosa debilitato dall'influenza - che nell'albergo di Budapest in cui alloggia la squadra ha colpito altre cinque rappresentative, tra cui le nazionali russe sia maschile che femminile - perde 10-16 con le vice campionesse del mondo della Spagna. Ma non cerca alibi e se deve recriminare lo fa per la bassa media realizzativa in superiorità numerica, 5/14 più un rigore realizzato da Garibotti nel primo tempo. Domani turno di riposo e giornata dedicata all'esordio del torneo maschile con il Settebello campione del mondo che chiuderà il programma alle 21 con la Grecia. Prossimo impegno del Setterosa mercoledì, sempre alle 17.30, con le campionesse europee in carica dell'Olanda.

L'ultimo precedente con la Spagna era quello del 3 luglio scorso nel torneo premondiale a Rotterdam, concluso in parità, 11-11. Gli ultimi due agli Europei risalgono a Belgrado 2016 con altrettante vittorie azzurre: nel girone preliminare 9-8 e nella finale per il terzo posto 10-9. Nel match di oggi erano indisponibili a causa di disturbi gastrointestinali Elisa Queirolo, Giulia Emmolo, Arianna Garibotti e Giulia Gorlero. © RIPRODUZIONE RISERVATA