Berlusconi: «Sì a Draghi premier di un governo tecnico. Carfagna? Sua associazione inutile»

Giovedì 19 Dicembre 2019
3
Berlusconi: «Sì a Draghi premier di un governo tecnico. Carfagna? Sua associazione inutile»

Silvio Berlusconi ha toccato vari temi durante la presentazione del libro di Bruno Vespa, "Perché l'Italia diventò fascista", al tempio di Adriano, a Roma. Il presidente di Forza Italia si è soffermato su ideologie e comunismo, ma ha anche parlato chiaramente di una possibile svolta di governo: «Accetterei l'ipotesi di un esecutivo tecnico con Mario Draghi che potrebbe essere un presidente del Consiglio capace di intervenire sulle emergenze del Paese».
 

Disco rosso, invece, a Mara Carfagna: «Ho avuto da Mara Carfagna l'offerta della presidenza onoraria della sua associazione ma ho detto di no, perché in un partito libero, aperto al confronto credo sia inutile far nascere un'associazione che finisce per essere una corrente politica nel partito e che finisce per dividere». Così il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi sulla nuova associazione lanciata fa Mara Carfagna.

Gregoretti, Salvini: «Conte e Di Maio erano d'accordo». Palazzo Chigi: «Caso mai discusso in cdm»
'Ndrangheta maxi blitz contro le cosche oltre 300 arresti tra boss, politici e imprenditori

Ultimo aggiornamento: 20:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi