Velletri, rimossa l'autocisterna che aveva provocato una frana

Giovedì 12 Dicembre 2019
Velletri, rimossa l'autocisterna che aveva provocato una frana

Sono terminate ieri sera alle 22.30 le difficili operazioni di rimozione dell'autocisterna carica di 31mila litri di carburante, interessato alla frana di piazza XX settembre a Velletri, mentre stava scaricando la benzina e il gasolio al distributore del posto. Hanno lavorato dalle 16 alle 22.30 gli agenti della polizia locale e i vigili del fuoco di Velletri per evitare una tragedia . Sono intervenute due  autogrù da Roma per rimuovere il grosso camion, più una speciale dell'Aci (che ha operato lo spostamento) e una dei pompieri di Roma, che ha dato ausilio alle operazioni. L'autocisterna, spostandosi avrebbe potuto provocare il cedimento del terreno circostante, già interessato ad una frana larga e profonda diversi metri. da ieri pomeriggio l'area è stata transennata, il benzinaio è chiuso e si circola a carreggiata ridotta. La piazzetta del centro storico molto trafficata, vicino a scuole e attività commerciali era già stata interessata ad una frana, quando la rotatoria tre settimane fa', durante la bomba d'acqua di fine novembre è sprofondata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA