Supereroi e principesse addio, il party per bambini ora è una puntata di X Factor

Venerdì 18 Ottobre 2019 di Veronica Cursi

Supereroi e principesse resistono, ma la nuova frontiera delle feste per bambini sono le star di talent, social e tv. Basta con le maschere di Spiderman e Frozen, oggi il bimbetto delle elementari vuole vestirsi come un trapper e organizzare il compleanno a tema Sfera Ebbasta con tanto di catene d’oro, pelliccia e paillettes. 
Il festeggiato moderno, a 6, 7, 10 anni, ama trasformarsi in uno youtuber come FaviJ con cuffie al collo e finta consolle. Imitare le star di tik tok o le influencer come Chiara Ferragni, sfoggiando uno spazio allestito per i selfie, spa e sala per trucco e parrucco.

Cena con delitto per bambini: la nuova frontiera delle feste di compleanno

La festa è un party in discoteca, un viaggio nella realtà virtuale, una puntata di X Factor. Just dance, uno dei videogiochi musicali più venduti tra i ragazzi, è tra le animazioni più richieste dai genitori: i bimbi si sfidano nelle gare di ballo con video proiettati sui megaschermi, coreografie e luci psichedeliche, come se stessero in tv ad Amici. Maghi e palloncini tengono botta, gli animatori si adeguano, scricchiola persino il momento “scarta la carta”, croce e delizia di molti genitori: meglio aprire un televoto e decretare il migliore della festa. Tempi moderni, idoli pure.


 

Ultimo aggiornamento: 13:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma