GRANDE FRATELLO

Addio a nonna Pasqualina, dal mercato alla Casa del Grande fratello

Martedì 24 Settembre 2019
«Ciao Pasqualina. Viterbo ti saluta così, con un “ciao” e un sorriso. Lo stesso sorriso che avevi per tutti». Così il sindaco di Viterbo, Giovanni Maria Arena, ha voluto ricordare Pasqualina Cianchella, storica commerciante e nonna di Alberto Mezzetti, il Tarzan del Grande fratello, morta ieri a 92 anni. «Se n'è andata una grande lavoratrice. Ci mancherà dietro il suo banco di frutta e verdura al mercato di San Faustino, e anche in piazza del Comune per l'Annunziata e Santa Rosa. Se n'è andata una signora dal cuore grande e nobile, sempre a disposizione del prossimo, soprattutto se malato o in difficoltà. Una grande madre per le figlie Daniela e Rosalba, una nonna speciale per i suoi quattro nipoti, Alberto, Giulia, Leonardo e Beatrice, e i suoi pronipoti. Una nonna che ha conquistato la simpatia degli italiani, in occasione della sua visita, nella famosa casa di Canale 5, al nipote Alberto, protagonista e vincitore del Grande Fratello». 



  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua