MALTEMPO

Maltempo a Roma, alberi caduti e strade chiuse. Allerta arancione per forti temporali su tutto il Centro Nord

Domenica 22 Settembre 2019
Meteo Roma, alberi caduti e strade chiuse. Allerta arancione per forti temporali su tutto il Centro Nord

Dopo un sabato trascorso all'insegna del bel tempo su gran parte del nostro Paese, ecco che la seconda parte del fine settimana sarà fortemente condizionata dal passaggio di un'intensa perturbazione atlantica che già in queste ore sta provocando un deciso peggioramento del meteo su alcune zone del Centro Nord in particolare sulla Liguria, l'alta Toscana, la Sardegna, il Lazio dov'è segnalato un forte temporale anche su RomaNella Capitale si sono verificati danni, allagamenti e rami caduti a causa del maltempo. Al lavoro gli agenti della Polizia locale impegnati nel mettere in sicurezza strade, con chiusure e deviazioni. Al lavoro anche i vigili del fuoco e la protezione civile. Particolarmente colpito il quadrante nord, con interventi per caduta di rami e alberi in via Casale Lumbroso rampa via Aurelia, via Flaminia, via Salaria soprattutto zona di Settebagni. Una pattuglia della locale è intervenuta in via Tiberina per la caduta alberi sulla carreggiata che ha reso necessaria la chiusura dal km 2 al km 8.
 
Equinozio d'autunno, anche quest'anno arriva il 23 settembre: ecco perché

Le previsioni in dettaglio 

Il Dipartimento della Protezione Civile ha infatti emesso un avviso per condizioni meteorologiche avverse che coinvolge molte regioni d'Italia. Vediamo nel dettaglio. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata proprio per la giornata domenica 22 settembre, allerta arancione per rischio temporali e rischio idrogeologico su tutta la Toscana e su gran parte della Liguria, bacini centrali e di levante. Allerta gialla nei restanti settori liguri e su parte di Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, su tutti i bacini di Umbria e Lazio e sulla Sardegna centro-orientale.
 


Nello specifico, per quanto riguarda la regione Lazio, l'Agenzia Regionale di Protezione civile ha emesso oggi un avviso di criticità che prevede, a partire dal pomeriggio di oggi domenica 22 settembre e per le successive 9-12 ore, nelle seguenti zone di allerta: criticità idrogeologica per temporali codice arancione su Bacini Costieri Nord, Roma e Bacini Costieri Sud; criticità idrogeologica per temporali codice giallo su Medio Tevere, Appennino di Rieti, Aniene e Bacino del Liri». Lo rende noto la Protezione civile del Lazio.

«Nel ribadire le raccomandazioni già diramate in ordine alle criticità idrogeologiche e idrauliche - aggiunge - si ricorda a tutti i sindaci dei Comuni interessati dall'avviso meteo avverso con fase di Preallarme (Codice Arancione) che ai sensi della DGR 415/2015 fra i loro compiti hanno l'obbligo di convocare il Coc e le Funzioni di Supporto come codificate nel Piano di emergenza Comunale. Il Coc dovrà restare in funzione H24 fino al ritorno a uno stato di allarme di Attenzione (Codice Giallo). Si raccomandano inoltre le Amministrazioni comunali a mettere in atto mettere in atto ogni misura idonea prevista dalla pianificazione comunale di emergenza in relazione agli specifici rischi connessi all'allertamento in questione. La Sala Operativa Permanente ha diffuso l'allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine - conclude la nota - che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto».
 


Nella giornata di ieri il sindaco di Fiumicino Esterino Montino avveva detto: «La Protezione Civile regionale ha da poco diffuso un'allerta meteo con un codice di criticità idraulica ed idrogeologica 'giallò a partire da domani, domenica 22 settembre, e per le successive 24-36 ore. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forte raffiche di vento. Pertanto invito la cittadinanza, soprattutto nelle ore pomeridiane e notturne, a essere prudente e a limitare, se possibile, gli spostamenti».

 

Ultimo aggiornamento: 23 Settembre, 08:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma