Fabio Volo contro Ariana Grande: «Il suo video è solo un richiamo sessuale»

Lunedì 16 Settembre 2019
Fabio Volo insulta Ariana Grande: «Il suo video è solo un richiamo sessuale»

Fabio Volo contro Ariana Grande. Questa mattina, in onda su Radio Deejay con il suo programma Il Volo del Mattino, Volo si è scagliato contro la popstar in miniatura che negli ultimi anni ha conquistato le classifiche e i cuori delle teenager di tutto il mondo. Perchè? A scatenare la furia di Volo è stato il video di 7 Rings, uno degli ultimi successi della cantante.


LEGGI ANCHE Ariana Grande, che gaffe. La popstar si tatua un ideogramma giapponese, ma è quello sbagliato

«Ero in palestra, sul tapis roulant, e c’erano i televisori con questi canali di video musicali», ha detto nella sua trasmissione Volo, «A un certo punto c’è una che si chiama Ariana Grande, bellissima ragazzina, mora. Sembra abbia 15 anni, vestita di rosa, tutta sexy. Se vado a una festa e una viene vestita così dico “chi è ‘sto p*”. Le donne sono come i fiori, in base ai colori e ai profumi attirano un certo tipo di uomo. Se tu hai paura perché sei insicura e quindi esageri con la sessualità attirerai solo gente che ti vuole sdraiare. Questa ragazzina è a quattro zampe, in ginocchio, impecorata che muove il culo e fa “l’ho visto, mi piace, lo voglio, ce l’ho/lo prendo”». 
Insomma, durissime le critiche al video, che per Volo altro non è se non «un richiamo sessuale». «Pensa io padre di due femmine», ha continuato, «vado a lavoro, faccio le mie cose, mentre una società mi sta imputtanand* la figlia. Ma non è possibile sia legale, che una per cantare una canzone si metta a quattro zampe, vestita da mignott* e muova il cul* facendo “I want it, I got it…”»

LEGGI ANCHE Da Lady Gaga a Ariana Grande, le star si mobilitano a favore dell'aborto negli Usa

Il commento ha subito fatto il giro del web, e l'hashtag #FabioVolo è ancora adesso trending topic su Twitter e ha già superato gli 8mila post. I fan della Grande, gli arianators, si sono rivoltati contro Volo e da stamattina continuano a difendere la loro beniamina. «Ma questo moralista dell'ultima
ora non è quello che si è spogliato nudo durante un'intervista alla Marcuzzi per le Iene?» scrive un utente. E ancora: «Fabio Volo è il classico esempio di come certi uomini, quando diventano padri, diventino bigotti o semplicemente più ipocriti, ma sempre maschilisti».

 


«Don't worry @ArianaGrande, everyone in Italy dislikes Fabio Volo and he's not relevant anymore, he's now more canceled than ever» posta un'altra fan della Grande.

Ultimo aggiornamento: 20:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma