Trent'anni con stile: i 5 capi che non devono mancare nel guardaroba di una trentenne alla moda

Giovedì 4 Luglio 2019 di Laura Bolasco

 
Si dice che i trenta siano gli anni della consapevolezza e della libertà. Persino Oriana Fallaci ne decantava lucidità bellezza: i trentenni hanno l’età di chi ha imparato a conoscersi e di chi ha ormai chiari i propri gusti. Anche in fatto di moda, aggiungiamo noi.
Se avete raggiunto il traguardo degli “enta” e siete ancora indecise se cestinare gli shorts e i mini abiti collezionati nell’ultimo decennio, ecco la lista definitiva dei must have a cui potete dare felicemente il benvenuto nel vostro guardaroba.

Abiti a fiori addio: la stampa con la frutta è il nuovo trend dell'estate
 
La gonna longuette
Se fino a qualche anno fa l’idea di indossare una gonna un po’ più lunga del ginocchio vi avrebbe fatto inorridire, oggi la midi skirt oltre che un capo di grande tendenza è il jolly per outfit di ogni tipo. Dalla mattina in ufficio all’uscita con le amiche passando per i pomeriggi di day off in versione casual abbinata ad un paio di sneakers.
 

 

 
Il maxi vestito

Quello che un tempo era il tubino nero succinto del sabato sera, oggi è il long dress stampato dell’aperitivo al tramonto. Il tacco si fa largo e comodo (ma pur sempre alto), l’abito si allunga e si colora di stampe fantastiche, non perché non possiamo più permettercelo, ma perché non sentiamo più il bisogno di soffrire in bilico su un paio di stiletto strette in qualche cm di fasciante microfibra.
 
I pantaloni bianchi
Se un tempo pensavamo si sarebbero sporcati solo guardandoli, d’un tratto i pantaloni bianchi sono divenuti un capo irrinunciabile nell’armadio di una trentenne. Valido sostituto del pantalone nero, si indossa senza regole in estate e inverno, esattamente come un jeans. Da provare la mise total white, elegante e senza tempo.
 
Il completo
L’epoca della sperimentazione, degli outfit sbagliati, della tuta “tanto vado qui vicino” sono finiti. A trent’anni andiamo sul sicuro, o almeno ci proviamo. Il nostro corpo non ha più segreti, così come gli abbinamenti di stampe e modelli: sappiamo esattamente cosa valorizza le nostre forme e che, in caso di dubbi, con un completo non si sbaglia mai. Dal tailleur per le occasioni formali al coordinato panta palazzo e top color pastello, perfetto da mettere in valigia per le vacanze estive.
 
Occhio al dettaglio
Qualità batte quantità: questa è la prima regola che deve imparare una neo trentenne. Gli accessori hanno la loro importanza e vanno scelti e calibrati in modo intelligente. La scollatura sulla schiena è la nuova minigonna, il motivo baiadera è la stampa con cui osare, il minimale è chic e l’esagerazione è, sempre e senza riserve, decisamente out. 

Ultimo aggiornamento: 12:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma