Calamaro gigante si avventa su esca a 750 metri di profondità

Lunedì 24 Giugno 2019
Calamaro gigante si avventa su esca a 750 metri di profondità
Emozionanti riprese di un calamaro gigante nel golfo del Messico: l'animale è stato ripreso dalla spedizione Journey in Midnight a una profondità di 759 metri. E' lungo, tentacoli compresi, poco meno di 4 metri. Gli scienziati della nave hanno inviato il filmato a Michael Vecchione, uno zoologo della pesca della Noaa (National oceanic and atmospheric administration). Vecchione ha detto che si tratta di un calamaro del genere Architeuthis,  un calamaro gigante.

Il video è stato catturato da Medusa, un sistema di telecamere progettato per dare agli scienziati la possibilità di esplorare l'oceano profondo senza disturbare le creature sensibili alla luce che vivono lì. Usa la luce rossa, che molte creature che vivono in profondità non possono vedere, così come un'esca modellata su una medusa bioluminescente. 




aaaaaa © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma