Gaeta, al Museo Diocesano il romanzo storico di Luigi Crimaco

Lunedì 24 Giugno 2019 di Sandro Gionti
l'archeologo e scrittore Luigi Crimaco
Nella sala della Pinacoteca del Museo Diocesano di Gaeta, diretto da don Gennaro Petruccelli, si terrà venerdì 28 giugno alle 18.30 la presentazione del romanzo storico “Sinuessa, l’eredità di Cesare” di Luigi Crimaco, archeologo e direttore dei Musei Civici di Mondragone e Piedimonte Matese. Dopo aver presentato il libro in diverse città, tra cui Matera, capitale europea della Cultura 2019, Crimaco farà conoscere anche a Gaeta le appassionanti vicende, ricche di mistero e colpi di scena che il protagonista del racconto, il duoviro Lucio Papio Pollio, ha vissuto nelle diverse località del grande Impero di Roma antica, tra le quali Sinuessa, Minturnae, Formiae e Cajeta.

Pina Sciarra,  moderatrice dell’evento, interrogherà l’autore, in dialogo con lo storico Enzo Salzano, sui diversi aspetti della vita quotidiana, i rituali e i misteri della civiltà dei Romani nel momento più drammatico della loro storia: la fine della Repubblica e la nascita dell’Impero. Una serata in cui musica e parola si intrecceranno grazie alla voce recitante di Anna D’Acunto, che leggerà alcuni brani del romanzo accompagnata dal flautista Andrea Santangelo, che interpreterà musiche di Bach evocatrici delle melodie dell’antica Roma. © RIPRODUZIONE RISERVATA
Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma