E' ai domiciliari ma si ubriaca
e va a divertirsi in una sala giochi
pregiudicato di nuovo arrestato

Mercoledì 19 Giugno 2019
RIETI - Nell’ambito di specifici servizi del comando compagnia carabinieri di Cittaducale e in linea con quanto predisposto dal comando provinciale carabinieri di rieti, al fine di un maggiore controllo del territorio e garantire piu’ sicurezza ai cittadini, i militari della stazione carabinieri di Borgorose, precisamente nella frazione Corvaro di quel comune, hanno tratto in arresto, per evasione dagli arresti domiciliari, un pluripregiudicato di 55 anni, originario del comune di Petrella Salto.

In particolare, i carabinieri nella tarda serata di domenica, hanno eseguito un controllo presso una sala giochi del luogo, notando all’esterno di essa, il pregiudicato in evidente stato di ebrezza e con una lieve ferita alla testa, poi accertato essere stata riportata a seguito di una colluttazione.

I militari, dopo aver soccorso l’uomo facendo intervenire un’autoambulanza del servizio sanitario 118, accertavano che lo stesso era uscito dalla propria abitazione senza alcuna autorizzazione e quindi, al termine delle necessarie cure mediche al quale veniva sottoposto presso l’ospedale civile di Rieti, veniva arrestato per il reato di evasione e tradotto presso la propria dimora a disposizione dell’autorità giudiziaria.

  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Viaggiare da soli? “Un sacco bello”. Anche senza andare in Polonia

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma