Chelsea-Arsenal 4-1. Sarri firma il successo dei Blues, Emery surclassato

Mercoledì 29 Maggio 2019 di Alberto Mauro

Maurizio Sarri non vince, stravince il suo primo trofeo in carriera schiantando 4-1 l’Arsenal dello specialista Emery. Zero trofei contro 10 il bilancio tra gli allenatori, ma nel calcio la bacheca non conta e in campo si è visto solo il Chelsea, bravo a temporeggiare nel primo tempo e dilagare nella ripresa con un Arsenal alle corde. Doppietta di Hazard che chiude la sua avventura a Londra nel migliore dei modi, gol di Giroud e Pedro, lo specialista delle partite importanti: nona rete in una finale per lui. E’ il primo derby in finale di Europa League è anche il più lontano da Londra. La sblocca l’ex Giroud (180 presenze con l’Arsenal) di testa in tuffo, fulminato Cech che nel giro di qualche settimana diventerà il nuovo direttore sportivo del Chelsea. L’Arsenal sembra sempre sul punto di rottura e dopo un primo tempo in sostanziale equilibrio viene spazzata via dalle stelle Blues, non pervenuti Lacazette e Aubameyang. Il vantaggio di Giroud indirizza la partita, il 2-0 di Pedro la chiude. E i ragazzi di Sarri si portano addirittura sul 3-0 con il rigore di Hazard, freddissimo davanti a Cech. Iwobi la riapre con un gran gol al volo da fuori, la chiude definitivamente ancora Hazard, doppietta, trofeo e un viaggio a Madrid già prenotato.

SEGUI LA DIRETTA

 

Ultimo aggiornamento: 30 Maggio, 10:45


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Book crossing”, a Roma a volte non funziona

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma