I genitori muoiono, bimba di 6 mesi resta tre giorni accanto a loro. «Viva per miracolo»

Lunedì 27 Maggio 2019 di Alessia Strinati
I genitori muoiono, bimba di 6 mesi resta tre giorni accanto a loro. «Viva per miracolo»

I genitori erano morti e lei è rimasta per giorni solo chiuso in una stanza. Una bambina di 6 mesi è stata trovata nella camera di un motel dalla polizia. La piccola stava morendo, letteralmente, di fame, dopo che i suoi genitori erano morti. Jessica Bramer, 26 anni, di Grand Rapids, e Christian Reed, 28 anni, di Marne sono deceduti 3 giorni fa presumibilmente per overdose. La bambina è stata trovata accanto al corpo dei genitori e alla droga.

Studenti bocciati agli esami: 19 si tolgono la vita
 


A lanciare l'allarme sono stati alcuni clienti che hanno sentito piangere con insistenza la piccola, senza ascoltare mai la voce di nessun adulto. Sebbene i titolari del motel, come riporta la stampa locale, hanno detto di non aver avuto alcun sospetto, la polizia ha fatto irruzione nella stanza mettendo in salvo la piccola.

Fortunatamente, nonostante la disidratazione e la fame, la piccola è in salvo e si rimetterà presto. Sono ora in corso le analisi per capire cosa sia accaduto con certezza ai suoi genitori. Pare che la coppia entrasse e uscisse dalla prigione di continuo, tanto che i nonni avevano chiesto la custodia della bambina.

Ultimo aggiornamento: 19:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma