Cina, avvistato un panda albino: evento rarissimo a 2000 metri d'altezza

Domenica 26 Maggio 2019
Due fermi immagine, per il momento, bastano per emozionare gli amanti degli animali. E, ovviamente, gli esperti di tutto il mondo. Un raro panda albino è stato infatti ripreso dalle telecamere della Riserva naturale nazionale di Wolong nella provincia sudoccidentale cinese del Sichuan. L'annuncio è arrivato direttamente dall'amministrazione della riserva naturale, secondo cui il panda è stato ripreso a metà aprile da un telecamera a infrarossi a quota 2.000 metri. Il panda, ripreso mentre stava attraversando la foresta, aveva occhi rossi ed era privo di macchie sul corpo. «A giudicare dalle immagini, il panda è albino, di età tra uno e due anni», ha detto Li Sheng, ricercatore dell'Università di Pechino e specialista di orsi che ha studiato le immagini.



Secondo Li, l'animale è un raro esemplare di panda selvatico interamente bianco, a dimostrazione che il gene dell'albinismo esiste nella popolazione selvatica dei panda giganti di Wolong. «Il panda sembra essere forte e i suoi passi sono fermi, un segno che la mutazione genetica potrebbe non averne del tutto ostacolato la vita», ha detto Li.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vita spericolata di una mamma quando i figli sono in vacanza

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma