Rieti, menzione d’onore per i ragazzi
del laboratorio di Archeologia
del Varrone alle Terme di Diocleziano

Giovedì 23 Maggio 2019 di Matteo Di Mario
Alcune studentesse del Varrone premiate (foto: Camardella).
RIETI – Grazie alla realizzazione di un video ambientato nel sito archeologico delle antiche Terme di Cotilia, martedì 21 maggio, nella splendida Sala Ottagona delle Terme di Diocleziano di Roma, il Laboratorio di Archeologia delle classi prime del Liceo Classico Marco Terenzio Varrone ha ottenuto una menzione d’onore alla cerimonia di premiazione del Concorso “Raccontiamo il Museo”, bandito dal MiBAC in collaborazione con l’Adi (Associazione degli Italianisti).

Protagonista del filmato è l’imperatore romano Vespasiano, che, anche con una certa ironia, rievoca la sua attività politica e si rallegra di essere ricordato a distanza di molti secoli dalle nuove generazioni che, utilizzando i più moderni strumenti di comunicazione, riescono a tener vivo nel tempo l’operato dei grandi personaggi della storia antica.

Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato all’istituto reatino per l’originalità dell’impostazione e per lo studio preciso e scrupoloso delle fonti archeologiche e letterarie. Un’enorme soddisfazione per gli studenti, guidati in quest’attività dalla Prof.ssa Anna Pasquetti, a sua volta, affiancata dalla Dott.ssa Daniela Camardella per le riprese e il montaggio. Tanta gioia anche per la Prof.ssa Alessia Semioli, accompagnatrice di una piccola rappresentanza di alunni nella Capitale.

Si chiude, quindi, nel migliore dei modi un interessante percorso didattico, capace di coniugare sapientemente storia, valorizzazione del patrimonio culturale, attualità e linguaggi giovanili. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Termini, la brutta cartolina della fila chilometrica per i taxi

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma