Assalto a mano armata a un distributore di benzina, clienti in fuga terrorizzati a piazzale Clodio

Lunedì 20 Maggio 2019 di Marco De Risi
2
Terrore fra passanti e automobilisti per l'assalto a mano armata a un distributore pochi minuti dopo le 19 all’inizio di via Trionfale, a pochi metri da piazzale Clodio. ”Ero su taxi - racconta un romano che vive stabilmente a Lione -, l’autista è impallidito e mi ha detto di stare calmo che eravamo finiti in un pasticcio: c’era un uomo armato nella piazzola del Q8. Mi sono girato e ho avuto paura, ho visto un individuo con un cappuccio e un casco che nella mano destra stringeva una pistola. Un’auto che si trovava davanti a noi è fuggita a tutta velocità: credo che il guidatore si sia preso uno spavento...”.
Le fasi del colpo vanno avanti e sembrano durare un’eternità per i tanti testimoni. Il bandito punta la pistola alla testa del titolare e si fa consegnare l’incasso. Poi la fuga su uno scooter. ”Quel tizio è passato a pochi centimetri da un’auto dei vigili urbani - racconta un altro testimone - che non sapevano della rapina. Sono corso ad avvisarli e così si sono messi ad inseguirlo”. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma