Candidata della Meloni si pulisce le scarpe con la maglietta anti-fascista

Domenica 19 Maggio 2019
5

Un messaggio elettorale pubblicato su Facebook da parte di Giorgia Manghi ha scatenato le polemiche sui social. La candidata di Fratelli d'Italia al consiglio comunale di Reggio Emilia, ha scelto un video molto particolare per farsi eleggere. La candidata di Giorgia Meloni si fa inquadrare in un parco della città mentre passeggia, per poi dire: «Scusate, in questi giorni di pioggia mi sono sporcata una scarpa». La Manghi dalla borsa tira fuori una maglietta di un gruppo antifascista: «Ho qui con me qualcosa che può esermi utile per pulirmi. Che dite? Secondo me va bene». E dopo aver mostrato la t-shirt all'obiettivo dice: «Perfetto, a qualcosa è stata utile».
 

Attaccata sui social per il suo gesto, la Manghi risponde così: «La maglietta riportava il logo degli “Antifa”, non certo dei partigiani iscritti all’anpi, ma solo l’ultimo nome dei No Global, Anarcoinsurrezionalisti, Antagonisti di sinistra, oggi auto denominatisi Antifa, scappati di casa che lanciano sassi alle vetrine e incendiano cassonetti dell’immondizia e auto per esprimere il loro democratico dissenso».

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 17:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’incubo di vivere per 34 ore sulla barella al pronto soccorso

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma