ATAC

Roma, spari contro un bus dell'Atac, tre colpi di pistola infrangono il vetro. Caccia al cecchino misterioso

Sabato 18 Maggio 2019 di Marco De Risi
2

Qualcuno, ieri sera, ha sparato tre colpi di pistola contro un autobus dell’Atac che stava transitando in una delle strade di San Basilio. Erano le 21.15, quando l’autista del mezzo della linea 404 ha sentito le esplosioni e si è accorta che su un finestrino c’erano 3 fori. E’ accaduto su un tratto di via Girolamo Mechelli.

Atac, bus da Israele troppo inquinanti: il trucco della targa tedesca per metterli in strada

La donna, spaventata, ha fermato l’autobus e ha chiamato immediatamente la polizia. Da una prima ricostruzione si tratterebbe di spari prodotti da una pistola a piombini ma comunque potente considerato che ha infranto il vetro. All’interno del mezzo c’era una famiglia olandese che è subito scesa dall’autobus. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di zona che hanno subito avviato le indagini. Per ora non si sa chi ha premuto il grilletto, si stanno visionando le immagini delle telecamere della zona.

Ultimo aggiornamento: 21:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma