Grave atto vandalico, danneggiati i mezzi della Protezione Civile al Casilino

Giovedì 16 Maggio 2019 di Marco De Risi
Misterioso danneggiamento in un deposito della Protezione Civile al Casilino. Di notte, nel deposito di via Toraldo, alcuni individui hanno forzato l’accesso per poi mandare in frantumi parabrezza e finestrini di tre mezzi, un PK, una Jeep, ed un’autopompa. Sul posto si è recata la polizia del commissariato Casilino che ha aperto un’indagine. E’ intervenuta anche una squadra della polizia scientifica per i rilievi del caso.
Gli agenti stanno lavorando su alcune telecamere che si trovano vicino al deposito e che potrebbero avere inquadrato gli autori del danneggiamento. Gli investigatori lo considerano un fatto grave per il fatto che gli anonimi hanno attaccato i veicoli a disposizione della collettività in caso di calamità naturali. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma