La mamma vandala incide le iniziali dei figli sul muro del Colosseo

Venerdì 26 Aprile 2019
4
Turista incide le iniziali dei figli e del marito al Colosseo
Una follia d'amore. Per i figli e il marito. Ma sempre una follia, perché incidere le iniziali sul muro del Colosseo è una ferita oltre che un reato. Ieri pomeriggio, all’interno dell'Anfiteatro Flavio, una cittadina israeliana di 39 anni, dopo essere stata sorpresa dal personale di vigilanza interna del Parco archeologico del Colosseo, mentre incideva con una pietra le lettere “EIAAP”. Erano le iniziali dei nomi del marito e dei figli, su un pilastro interno del monumento, è stata denunciata in stato di libertà per danneggiamento aggravato dai Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia.



La turista si trovava in vacanza nella Capitale, e lontana da occhi indiscreti, non ha resistito al desiderio di incidere quelle iniziali nel luogo simbolo della città. Ma è stata subito scoperta. Portata in caserma presso il Comando dei Carabinieri, dopo l’identificazione, la donna è stata denunciata a piede libero e sul suo conto è stata inviata un’informativa alla Procura della Repubblica di Roma.


Ultimo aggiornamento: 14:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Calimero e la gabbianara della Balduina

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma