Bmw nel fiume in piena notte, trascinata dalla corrente: illesi

Giovedì 25 Aprile 2019 di Vittorino Bernardi

Notte da paura quella appena trascorsa, a Vicenza, per due giovani che a bordo di una Bmw nel percorrere alle 4 di oggi 25 aprile via della Siderurgia sono volati nelle acque del torrente Retrone a causa di una probabile distrazione del conducente nell’affrontare una curva a gomito. Illesi nello spettacolare sinistro i due ragazzi, bagnati fradici, sono risaliti autonomamente in strada da dove hanno chiamato i soccorsi. 
 

 

Sono intervenuti i vigili del fuoco con il gruppo sommozzatori e l’autogrù da Padova per estrarre dal torrente l’auto che per la forte corrente era stata trasportata per oltre 150 metri dal punto di affondamento. Per i rilievi del sinistro e il controllo psicofisico dei due giovani sono intervenuti i carabinieri. Le operazioni di soccorso da parte dei pompieri si sono concluse alle 7.30.

Ultimo aggiornamento: 18:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Under 15, l’approccio in disco benedetto dal like dell’amica

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma