BARBARA D'URSO

Live non è la D'Urso, il test del Dna è positivo. Paola Caruso conosce la sua vera madre

Giovedì 18 Aprile 2019 di Ida Di Grazia
Live non è la D'Urso, il test del Dna è positivo. Paola Caruso ha ritrovato la sua vera mamma:«Barbara non ci posso credere è lei »

Dopo settimane di attesa finalmente durante la sesta punta di Live - Non è la D'Urso è stata aperta la busta con i risultati del test Dna che è risultato positivo: Paola Caruso ha quindi ritrovato la sua vera mamma: «Cuore di mamma non sbaglia» commentra tra le lacrime la signora Imma. Anche la D'Urso in lacrime.

Paola Caruso, la foto sexy post-parto fa scoppiare una bufera su Instagram

La signora Imma ha avuto da giovane una relazione con un ex calciatore, da questo amore è nata Paola Caruso che all'epoca venne mandata in adozione. La Caruso non sapeva di essere stata adottata lo ha scoperto solo a causa di un litigio con una compagna di classe, mentre a Imma hanno fatto credere che la bimba partorita era morta
Ma Imma a questa storia non ha mai creduto ed una domenica pomeriggio dopo aver visto Paola ospite da Barbara D'Urso ha capito che si trattava di sua figlia.
Sempre dalla D'Urso le due donne si sono incontrate e la somiglianza è davvero impressionante, per questo decidono di fare il test del DNA e togliere ogni dubbio. Mercoledì sera nella sesta puntata di Live non è la D'Urso sono stati finalmente svelati i risultati: Imma e Paola Caruso sono madre e figlia «Barbara non ci posso credere è lei» dice piangendo Paola Caruso «Io lo sapevo - la fa eco Imma - Cuore di mamma non sbaglia». Anche Barbara D'Urso si commuove «è una cosa talmente assurda. Adesso, c'è un uomo calciatore che sa che ha avuto una relazione, che sa una figlia di nome Paola e un nipote Michelino» in studio è festa scoppiano coriandoli, madre e figlia si abbracciano.

Ultimo aggiornamento: 09:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma