Movida, controlli a tappeto a Trastevere: oltre 100 identificati, tre arresti

Lunedì 18 Marzo 2019
Movida, controlli a tappeto a Trastevere. Anche la scorsa notte, i carabinieri della compagnia Roma Trastevere, con l'aiuto dei colleghi dell'8° Reggimento Lazio, hanno setacciato lo storico quartiere romano mèta di giovani e turisti, specie nel weekend. Arrestate tre persone. In via del Moro, i carabinieri hanno sorpreso un 36enne romano a cedere dosi di cocaina ad un giovane, identificato e segnalato all'ufficio territoriale del governo di Roma, quale assuntore. Nelle tasche del pusher sono state trovate altre dosi della stessa sostanza e 205 euro, ritenuti provento dello spaccio e sequestrati. A Ponte Sisto, un 35enne romeno, senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato con l'accusa di rapina. L'uomo, dopo essersi impossessato dello smartphone di un giovane, di fronte alle continue richieste della vittima di riconsegnarglielo, lo ha minacciato con un coltello. I carabinieri, intervenuti tempestivamente dopo la segnalazione di alcuni passanti, lo hanno bloccato, recuperando la refurtiva e sequestrando l'arma utilizzata dal malvivente. Infine, un 27enne romano è stato arrestato in esecuzione all'ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa in data 16 marzo, dal Tribunale ordinario di Roma - Sezione dei giudici per le indagini preliminari, per reati contro il patrimonio.
In tutto sono state identificate 114 persone e controllati 58 veicoli.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma