Sanremo 2019, Baglioni: «Achille Lauro? Mi fido della sua risposta sulla droga»

Venerdì 8 Febbraio 2019
Sanremo 2019, Baglioni: «Achille Lauro? Mi fido della sua risposta sulla droga»

Claudio Baglioni interviene sulle polemiche nate intorno al brano di Achille Lauro, dopo che molti hanno sollevato dubbi sul fatto che che le Rolls Royce citate nella canzone fossero in realtà delle pasticche di mdma, una droga sintentica simile all'ecstasy, che portano questo nome. «Achille Lauro ha chiarito che Rolls Royce si riferisce al noto marchio di lusso. E io non ho motivo di dubitare della sua risposta. Chi può sapere meglio di lui di che parla la sua canzone? Ha risposto l'autore e dunque non vorrei fare l'esegeta di questo testo. Non sarei nemmeno la persona più adatta. E poi non so niente di droga. È stato sempre un mio deficit, anche da giovane, quando amici e colleghi ogni tanto si facevano un "cannoncino"...», conclude ridendo il direttore artistico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma