ROMA

Roma, per le turiste sole arriva l'Instagram boyfriend: il finto fidanzato che ti scatta le foto

Domenica 27 Gennaio 2019 di Costanza Ignazzi

Il sole splende sul Colosseo, l'outfit è studiato nei minimi dettagli e c'è pure un raro istante di tregua tra i vari assalti delle carovane di turisti. Sarebbe il momento ideale per rimpinguare il vostro profilo Instagram che langue in attesa della foto perfetta con hashtag #Roma, peccato che con voi al momento non ci sia nessun papabile fotografo. Si potrebbe chiedere a un passante, ma molto probabilmente vi taglierebbe i piedi o immortalerebbe il vostro profilo sbagliato. Servirebbe un Instagram boyfriend, leggi qualcuno disposto a perdere preziose ore di vita per scattarvi carrellate di foto nemmeno foste Beyoncé sul red carpet dei Grammy. L'Instagram boyfriend (o husband, in altri casi) non si annoia, non protesta e non è nemmeno necessario che siate fidanzati: può essere un amico o anche un parente, basta che sia paziente e non proprio negato a usare lo smartphone.  

Instagram, il gioco dei follower fantasma: boom dei sistemi (illegali) per aumentare i seguaci


Viaggiare senza un Instagram boyfriend è altamente sconsigliato, pena calata verticale dei follower: sarà per questo che un'agenzia turistica americana specializzata in città d'arte italiane, la Romaexperience, ha deciso di proporre un tour guidato della Città Eterna con in più un Instagram boyfriend che per tre ore seguirà i turisti paganti realizzando scatti talmente perfetti da fare il pieno di Like. Si tratta, in realtà, proprio di un fotografo che scatterà foto durante il tour e le invierà al cliente via mail a fine giornata: pronte per essere condivise. Il costo? Il tour privato viene proposto dall'agenzia a 735 euro e include i monumenti più famosi di Roma come Colosseo, Cappella Sistina e Vaticano: aggiungere l'Instagram boyfriend costa 350 euro in più.
 

Non proprio low cost, diciamo, e per questo da Romaexperience ci tengono a precisare che un Insta-boyfriend sotto certi aspetti è addirittura meglio di un fidanzato vero: non si lamenta (perché ci guadagna), è lì solo solo per voi (niente pause o distrazioni) ma soprattutto è un fotografo professionista, quindi nessun bisogno di irritarvi spiegandogli che non deve far entrare nell'inquadratura il secchio dell'immondizia straripante (d'altra parte siamo a Roma). Qualcuna, siamo sicure, ci penserà: un piccolo passo per le turiste, un grande passo per gli accompagnatori di turno, che potranno finalmente godersi una degna vacanza romana. 

Ultimo aggiornamento: 3 Febbraio, 01:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma