Non solo mare: Ponza riscopre e valorizza i suoi sentieri, si parte da Punta Incenso

Lunedì 14 Gennaio 2019
Il Comune di Ponza riscopre i suoi sentieri attraverso un progetto di   rivalutazione del territorio che non riguarda solo il mare 

«Conoscere, proteggere, valorizzare e promuovere il nostro territorio, questa è la nostra volontà - ha commentato la vice sindaco Eva La Torraca - Il progetto si chiama “Le Vie dell’Incenso”. Una menzione speciale va a Lisa e Riccardo che con passione e abnegazione si sono dedicati a questo progetto, è bene sottolineare anchela  volontà di quanti, associazioni e volontari, ci hanno permesso di primeggiare riuscendo in questo progetto».

Si comincia da Punta incenso, si andrà avanti con Monte Guardia e gli altri tratturi che conducono in zone dell'isola che possono essere di attrazione per i turisti che al mare vogliono unire una passeggiata nella natura. 

Tra gli obiettivi c'è quello di realizzare un sistema articolato di sentieri  che uniscano tutto il territorio isolano, insieme al censimento della flora spontanea e della fauna. «Per questo, uno specifico gruppo di volontari ha rilevato i tracciati, studiato la segnaletica più opportuna, determinato flora e fauna - spiega la vice sindaco - ma si continuerà alla ricerca di tutto ciò che nel nostro territorio sarà necessario evidenziare.  La rivalutazione ambientale riguarderà anche le nostre tradizioni, la storia, l’arte, la cultura e quant’altro sarà rilevante è utile allo scopo di allungare e destagionalizzare il nostro turismo».

Tra le associazioni più attive la Cala Felci con il progetto "Lo stracquo". In alcuni tratti dei sentieri saranno installate anche opere d'arte, le prime sono di Publia Cruciani  artista romana con il cuore ponzese che ne ha donate tre al Comune.

L'assessore conclude: «Proporremo   una serie di incontri formativi legati al progetto, riguardo la diversificazione di fare turismo sempre avendo un solo ed unico denominatore: il rispetto e la tutela del nostro territorio». Ultimo aggiornamento: 15:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma